L'oceano delle letterature

L'oceano delle letterature

Contatti

L'oceano delle letterature

Home » Le leggende della Mezzaluna

Le leggende della Mezzaluna


Il Mondo della Mezzaluna

Il Mondo della Mezzaluna - L'oceano delle letterature

La Mezzaluna è una grande Isola dalla spiccata forma astrale, divisa in quattro regni. Ci sono le Lande Ghiacciate a nord, luoghi impervi e freddi, tra i cui alti e silenti pini si aggirano gli Spettri e i loro "animaletti da compagnia"; c'è il Vergant a ovest, un deserto in cui nessuno osa avventurarsi, le cui popolazioni sono pressoché sconosciute; c'è l'Impero, una delle principali potenze in gioco, con la sua bianca capitale Achernar; c'è la Punta Meridionale, prospera e bizzarra, nella cui Cintura Verde si nascondono creature incantate e figure fuori dal comune.

Accanto alla Mezzaluna, ad est, si estende un arcipelago immenso, costituito da miriadi di Isole, una più pericolosa e infida dell'altra. Un tempo casa degli incantatori, vennero devastate dalle Guerre Magiche e portano tuttora il segno della magia. Vi abitano creature come i Row, immensi gabbiani che vengono cavalcati dagli esseri umani, ci sono luoghi oscuri come l'ormai abbandonata città di Draken Dur, ma anche santuari dedicati alle stelle e Fonti baciate dagli spiriti elementali.

Ho scoperto questo complicato universo insieme ai miei protagonisti, esplorandone anfratti e regioni lontane, ma anche immergendomi nella vita di mondo ad Achernar e aggirandomi per il palazzo di Castel Primavera. Ho navigato con una canoa tra le Isole, mi sono affacciata agli stessi luoghi con occhi diversi, al fianco di svariati eroi ed eroine.

Qui sotto trovate i tre volumi, tutti autoconcludenti, di cui si compone questo ciclo. Se foste interessati ad acquistarne uno qualsiasi, vi basta cliccare sulla copertina, che vi reindirizzerà alla libreria online del mio editore!

 

... Buona lettura!

L'ambasciatrice dei draghi

L'ambasciatrice dei draghi - L'oceano delle letterature

Nella Mezzaluna, una terra in cui regna l’equilibrio tra natura e magia, gli anni si susseguono in un tempo di pace e serenità. L’Impero prospera sotto la guida di un saggio re, Valence il Grande. I maghi, chiusi nella loro Fortezza, ordiscono trame e complotti, in un gioco di ombre impossibile da arrestare. Quando il Libro viene rubato e una Creatura evocata, l’apparente armonia si spezza, sprofondando l’Impero nel terrore. Stretto tra la minaccia dei draghi da Est e di una misteriosa forza militare da Nord, il regno lancia una disperata richiesta d’aiuto. Cora, giovane contadina coinvolta nel cataclisma che scuote l’Impero, si trova a dover compiere difficili scelte. Senna, maga della Fortezza, dovrà misurarsi con il proprio lato oscuro e con la storia, colma di ombra e dolore, dei suoi simili. Nuvole di guerra si addensano, mentre tra scontri e incontri le due donne percorrono le loro vie, muovendo incerte verso il loro destino. Irrisolti e fantasmi del passato le inseguono, costringendole a confrontarsi con loro stesse.

 ISBN 978-88-89883-73-0

formato 14 x 21 cm

p. 528

 

 

QUESTO LIBRO È STATO PREMIATO CON IL MARCHIO DELLA MICROEDITORIA DI QUALITÀ 2014 ed è iscritto nell'Albo d'oro del sistema bibliotecario bresciano.

 

 RECENSIONE

"Fantasy e femminismo" di Romano Giuffrida

La domatrice del fuoco

La domatrice del fuoco - L'oceano delle letterature

Nel sud della Mezzaluna, nel piccolo villaggio di Rivarossa, la vita procede tranquilla e placida, finché Gunther, un giovane e ingenuo pastore, non trova un bracciale misterioso e bellissimo. Spinto dall’eccitazione per la scoperta, lo indossa, senza nemmeno immaginare cosa quel gesto all’apparenza innocuo costerà a lui e all’intera Punta Meridionale. Nel frattempo, sulle montagne, la giovane guaritrice Queith si trova davanti a una febbre di origini misteriose che miete molte vittime. La ragazza deve inoltre affrontare un’inquietante realtà: il fuoco reagisce ai suoi stati d’animo e, tra le fiamme, le appare il volto di uno sconosciuto. Sola e spaventata, cercherà di capire chi può aiutarla, mentre un mago e una sua simile si mettono sulle sue tracce, disposti a tutto pur di prendere lei e il bambino con cui viaggia, che ha un potere allettante agli occhi avidi della Fortezza dei Maghi. Isabella invece è un’incantatrice rinnegata, che porta con sé i fantasmi del suo passato. Braccata e odiata, viene assoldata per una missione di estrema importanza. Ma ecco che la comparsa di suo padre sulla scena la mette in crisi, rendendo il suo compito ancora più arduo, facendo vacillare la sua lealtà anche nei confronti di chi per lei è più importante della vita stessa.

 

ISBN 978-88-98963-00-3

formato 14 x 21 cm 

p. 480

 

QUESTO LIBRO È STATO PREMIATO CON IL MARCHIO DELLA MICROEDITORIA DI QUALITÀ 2015 ed è iscritto nell'Albo d'oro del sistema bibliotecario bresciano.

 

La sacerdotessa del Tempo

La sacerdotessa del Tempo - L'oceano delle letterature

Le Isole sono luoghi misteriosi che conservano la memoria degli antichi scontri magici. Quando Merissa risveglia una Creatura sopita da millenni, la sua vecchia vita va in pezzi. Costretta a fuggire e a cercare aiuto presso gli incantatori, si trova catapultata in un viaggio sulla distante e leggendaria Mezzaluna, alla disperata ricerca di un talismano che possa fermare l’avanzata del Fiore della Notte. Al suo fianco si schiereranno amici improbabili, ognuno con un passato pronto a schiacciarlo, con un futuro incerto all’orizzonte. Samidra invece è una domatrice dell’Acqua costretta a fuggire dai maghi e dai poteri della Mezzaluna a causa del suo dono. Quando fallisce nel compito affidatole dalla sua migliore amica, un’incantatrice indipendente e scostante, si trova proiettata in un’avventura per salvare l’universo che conosce dai perfidi Argentei. Si confronterà con le diverse sfaccettature dell’amicizia, che non sempre è facile come si vorrebbe.

 ISBN 978-88-98963-37-9

formato 14x21 cm

p. 320